good night…

13 Ago

It seemed a fairytale, but it ended nasty. Your eyes, your lips, your hands, each part of you… were mine.

Your breath, your smile, each heartbeat was something wonderful, magic, simply unearthly. I guess I was dreaming with you, for you and about you.Yes, I admit and I’m not going to hide the pain, all the feelings… oh no… I won’t forget!… each touch, each kiss, each word… apparently insignificant but so damn deep and full of love!

It wasn’t too much for me… no, actually it was pretty enough, but someone thought that I couldn’t appreciate the love and deprived me of it.

I saw you go, you were not alone, you were happy. I could not stop you, I was as haunted, I could not understand how it was possible for you to be happy without me …

Now I understand, you took my heart, my love, my breath… it was good enough for you, and you will never miss me like I miss you! Maybe I’m wrong… I hope…

I miss each part of you, every piece that constitute your life… and I can’t manage it – the pain!

It hurts too much.

now I’m lying in the darkest corner of my soul, I close my eyes, I think of you and I whisper –

good night my beloved lapse …

Annunci

il buio della notte…

11 Ago

Ti sei nascosta nella solitudine e hai paura….

hai paura di vedere nello specchio il riflesso spento di qualcuno che non riconosci più…

Stai scrivendo al mistero della notte,al suo vuoto eterno e alle sottili luci che riescono a superare la tenda pesante che divide i due mondi.

Guardi il cielo,forse è l’unico che riesce a capirti…solo lui ogni notte per un’eternità si sente trafiggere il cuore dalle piccole, meravigliose luci.

E fa maledettamente male!

Pensi che questi luci hanno la loro predestinazione….magari per portare qualcosa di meraviglioso e speciale….la luce che ti accompagna ogni notte nei tuoi pensieri.

Loro rendono speciale il buio della notte…e ti aiutano…

ti aiutano ad esprimerti – ti riesce meglio al buio…

perché la luce fa paura – potrebbe semplicemente soffocarli in un solo momento….

Con un semplice “click” che può fermare un battito di cuore e accecare l’anima …

e bastano un solo gesto,una sola parola e l’ombra della luna ….

bastano perché ormai non esisti più.. ti trasformi in qualcosa che c’è ma non esiste..un pensiero sulle ali della brezza d’estate…

e hai paura di accendere la luce…

e sei terrorizzata dal pensiero che non manca tanto all’arrivo di un’altro giorno…

un giorno splendente.